mercoledì 3 dicembre 2014

Palline di okara di mandorle in rosa


Questa chicca l' ho creata appositamente per la raccolta di ricette natalizie di Daria. Le linee guida richieste sono: che siano ovviamente ricette veg ( cotte, crude o miste ), usare solo frutta e verdura di stagione. Sono gradite ricette con farine e cereali integrali e/o con ingredienti autoprodotti. Il tutto dovrà avere un budget massimo di 3,00 euro a porzione.

Ecco quindi la mia proposta per un antipasto goloso, sano e colorato. La base di queste palline è lo scarto del latte di mandorle crudista ( autoprodotto con l' estrattore di succhi ), più altri ingredienti facilmente reperibili in inverno. Per la "cottura" delle palline, ho usato il mio fedele essiccatore, impostando il programma crudista. Se non possedete l' essiccatore, potete cuocere le palline in forno a temperatura minima, oppure impostare una temperatura più alta, se le volete più croccanti, ma non sarà più un piatto crudista.


Ingredienti ( per 20 palline ):

180 g di okara di mandorle
50 g di cavolo nero ( pesato al netto, privato della costa centrale )
4 funghi champignon bianchi ( 80 g )
1 pezzo di porro ( 35 g )
1/2 gambo di sedano ( 35 g )
1/2 carota grande o 1 piccola ( 90 g )
2 funghi porcini essiccati 
2 foglie di salvia fresche
1 rametto di rosmarino fresco
2 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di paprika dolce
sale marino integrale non trattato qb
pepe nero qb
succo di limone qualche goccia
semi di sesamo nero qb
1/2 melagnana per guarnire


Ingredienti per la maionese di rapa rossa:

100 g di latte di mandorla crudo autoprodotto
10 g di olio di semi di girasole spremuto a freddo
10 g  di olio evo delicato
1 barbabietola rossa cruda piccola ( 100 g )
1/2 cucchiaio di succo di limone
sale marino integrale qb

Procedimento per le palline:

Mettete in un mixer l' okara di mandorle con i funghi precedentemente fatti rinvenire in acqua tiepida, salvia e rosmarino ed iniziate a tritare. Aggiungete carota e sedano, il porro, il cavolo nero e tritate. Inserite nel mixer gli champignon, qualche goccia di succo di limone ed un pizzico di sale. Una volta ottenuto un composto fine ma non troppo liscio, aggiungete l' olio, la paprika ed il pepe. Amalgamate bene in tutto con un cucchiaio di legno; fate riposare il composto in frigorifero per un ora almeno. Formate poi delle palline cercando di farle tutte della stesse dimensioni. Mettete in un piatto piano dei semi di sesamo, e fatevi rotolare circa la metà delle palline in modo da impanarle. Passate quindi tutte le palline in essiccatore per qualche ora fino alla consistenza desiderata ( io ho usato il programma crudista ). 

Procedimento per la maionese di rapa rossa:

Togliete la buccia alla rapa rossa e passatela nell' estrattore di succhi a bassa velocità. Per questa ricetta userete il succo ( la polpa la terrete per qualche altra preparazione ). Mettete il latte di mandorla con il succo di limone e quello di rapa rossa nel boccale del frullatore ad immersione ed iniziate a frullare inclinando il boccale e cercando di incorporare più aria possibile ( dovete frullare . Aggiungete il sale e continuate a frullare. Aggiungete a filo i due oli insieme e frullate fino ad ottenere una salsa ben amalgamata. Fate rassodare in frigorifero per qualche ora ( o passatela in congelatore se avete fretta ). Questa salsa comunque sarà meno densa della maionese vegetale che siamo soliti mangiare abitualmente.  L' ho volutamente creata così, per tagliare l' apporto calorico, usando meno olio ed aggiungendo il succo di rapa rossa. 

Impiattamento:

Posizionate le palline in un piatto o alzatina e contorniate con chicchi di melagnana. Condite le palline con poca maionese di rapa rossa e posizionate al centro una ciotolina con altra maionese, in modo che ogni commensale possa servirsi da solo. Accompagnate se volete con crostini di pane nero o dei crackers crudisti ai semi di lino.  





Ed ora come richiesto da Daria, veniamo ai prezzi.
Cavolo nero: 5oo g euro 1,85 ( per 50 g, 20 cent )
Funghi Champignon: 1 kg euro 3,50 ( per 80 g, 30 cent )
Porro: 500 g euro 1,55 ( per 35 g, 10 cent )
Sedano: 1 kg euro 3,00 ( per 35 g, 10 cent )
Carote: 1 kg euro 1,80 ( per 90 g, 15 cent )
Porcini essiccati: raccolti in stagione
Salvia e rosmarino: dal mio davanzale
Olio evo: lattina da 5 litri, euro 50 ( per 38 g, 38 cent )
Paprika dolce: regalata
Pepe nero: regalata
Sale marino integrale: 1 kg, euro 1,40 ( per 5 g, 2 cent )
Succco di limone: 1 kg euro 3,00 ( per 10 ml, 3 cent )
Semi di sesamo nero: regalati
Melagnana: regalata
Mandorle: 1 kg euro 7,00  ( per 200 g, 1,40 euro da cui ho ricavato 1 lt di latte )
Olio di semi di girasole spremuto a freddo: 1 lt euro 5, 49 ( per 10 g, 6 cent )
Barbabietola rossa cruda: 500 g euro 1,40 ( per 100 g, 28 cent )

Totale per 20 palline più la maionese di barbabietola: euro 3, 20. Per pallina 0,16 cent.

Tutti gli ingredienti utilizzati sono di origine biologica

N.B. Daria, mi hai fatto sudare a fare tutti sti calcoli!!!!L' ho fatto solo per te. Buon Natale, Un abbraccio grande.





17 commenti:

  1. E va beh, la tua creatività è qualcosa che non ha eguali. Queste chicche sono davvero curiose. Quanto mi piacerebbe assaggiarle ^_^
    Ti abbraccio Vale, e spero sia per te una splendida giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao tesoro! grazie. ultimamente sto pubblicando poco, cucino ma ho poco tempo per postare. Te ne porto un vassoio? un abbraccio. vale

      Elimina
    2. Magari lo facessi davvero ^_^

      Elimina
  2. Una gioia per gli occhi e sicuramente anche per il palato queste palline! Come sempre hai un'inventiva incredibile! All'inizio pensavo fossero dei dolci...La maionese di rapa rossa è bellissima!
    Grazie per avermi portato la ricetta e per la pazienza nei calcoli: incredibile come un piatto così bello e raffinato possa costare così poco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Darietta! Hai visto come sono stata ligia al dovere? ehehe. Grazie e un bacio

      Elimina
  3. Meraviglia!!! Per gli occhi e per il palato!!! E senza spendere una fortuna!!! Bravissima :) Un abbraccio grande <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Ali! un abbraccio grande anche a te

      Elimina
  4. Come mi piacciono i modi creativi per recuperare l'okara...e come mi piace la tua maionese di rapa rossa! Il contrasto cromatico è uno spettacolo e anche il sapore deve essere speciale...vorrei davvero assaggiarne una :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manuela! il contrasto cromatico in effetti faceva molta scena, ma la cosa più importante è che erano venute veramente gustose. Grazie di essere passata.

      Elimina
  5. Delicato e spettacolare come te! Ti abbraccio forte! Ti sto pensando tanto, sai..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ooh. che bello che sei passata. Ti abbraccio anch' io. Ho bisogno di vibrazioni positive.

      Elimina
  6. Sono fantastiche! Appena le ho viste me ne sono invaghita, ma non ho avuto il tempo di leggere la ricetta prima. Adesso che l'ho letta, so pure che sono gustosissime, ma va detto, non avevo dubbi! Sei una cuoca formidabile, Vale! E ti abbraccio affettuosamente;)

    RispondiElimina
  7. Che ricetta meravigliosa...bellissima anche da vedere!

    RispondiElimina
  8. Peccato per i funghi che ho smesso di mangiare da molto tempo... mi combinavano troppi guai! Buona la maionese rosa: la preparerò a Gaia la prossima volta. Tutto questo pink le piacerà di sicuro!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
  9. Cioè... queste da quale cappello magico le hai tirate fuori???? Sono stupende!!!! E devono essere davvero buone, spero di provarle presto...mi ispirano tantissimo!! Sei una continua sorpresa!
    Un abbraccio e buon weekend!
    Zucchina

    RispondiElimina
  10. Eh ma queste sono speciali davvero! *_* come sempre rimango colpita da quanto siano pensate e curate fin nei minimi particolari le tue ricette. Quelle polpettine devono essere sfiziosissime e la maionese..ci vorrei fare il bagno!
    un abbraccio Vale, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. Sei sempre meravigliosa ed originale nelle tue proposte. Questi colori fanno gioire il cuore...anche il palato! :)
    Di fronte a ricette così mi sento davvero piccola piccola.
    Colgo l'occasione per farti i miei più sinceri auguri di luce per il Natale e per l'arrivo del nuovo anno :*
    V.

    RispondiElimina