martedì 2 aprile 2019

Cipolle rosse ripiene di formaggio veg e verdure


Le cipolle di grandi dimensioni, si possono usare come contenitori edibili gustosi oltre che belli da vedere. 
Si prestano per ricette diverse modificando il ripieno, sia per primi piatti che secondi. 
In questo caso le ho usate per un secondo, ma accompagnandole ad esempio con del riso integrale, si possono tranquillamente trasformare in un ricco piatto unico. 
Come formaggio veg, potete usare quello che più vi aggrada. Ultimamente c'è solo l'imbarazzo della scelta. Ne trovate per tutti i gusti e le tasche. Uno vale l'altro. L'importante è che fonda. 



Ingredienti (per 4 persone): 

4 cipolle di grandi dimensioni (io ne ho usate una varietà piatta e rossa)
2 carote
4 cucchiai di olio evo
200g di formaggio vegan di qualsiasi tipo che fonde 
1 mazzetto fra basilico e prezzemolo
sale marino integrale qb
pepe qb
farina di ceci qb
semi di sesamo qb 

Procedimento:

Sfogliate le cipolle e fatele bollire per 8 minuti in acqua leggermente salata, scolatele e scavatele tenendo da parte la polpa. Sistematele a testa in giù su della carta da cucina per fargli perdere l'acqua in eccesso.
Tagliate le carote e l'interno delle cipolle a cubetti e fatele rosolare per 5 minuti con 2 cucchiai di olio evo in padella unendo poco sale. 
Tritate a coltello basilico e prezzemolo.
In una terrina mescolate il formaggio vegan tagliato a piccoli pezzetti con carote e cipolla, le erbe aromatiche e pepate. 
Aggiungete tanta farina di ceci quanto basta ad ottenere un composto non troppo molle e riempite con questo le cipolle precedentemente svuotate.
Spolverate la superficie delle cipolle con semi di sesamo e sistematele in una teglia da forno spennellata con 2 cucchiai di olio evo. 
Cuocete in forno già caldo a 180° fino a doratura.    



lunedì 1 aprile 2019

Ricetta del mese per lo Spazio del Tao. Congee salato: cucina dei 5 elementi


Amici dello Spazio del Tao, questo mese vi propongo una ricetta collaudata che ci tenevo a farvi conoscere, che è diventata un must nella mia cucina.
Torno ad affrontare il discorso della cucina basata sui 5 elementi (Legno, Fuoco, Terra, Metallo, Acqua) e di yin yang attraverso il congee, un piatto orientale simile al porridge che si consuma principalmente a colazione ma che si trova anche in versione salata.

giovedì 28 febbraio 2019

Ricetta del mese per lo Spazio del Tao: Aspettando la primavera...Tortino di batata viola alla salvia su salsa allo zafferano e cime di rapa all'umeboshi


Amici dello Spazio del Tao, bentrovati!
Ci stiamo avvicinando velocemente alla primavera, che corrisponde all'elemento Legno (o albero).  L'energia legno è di tipo espansivo e si muove verso l'alto. Controlla fegato e cistifellea. Per questo ora il momento è propizio per le pratiche di pulizia del corpo alleggerendo la dieta.

giovedì 31 gennaio 2019

Ricetta del mese per lo Spazio del Tao: Zuppa di wakame



Amici dello Spazio del Tao, bentrovati!
Mentre scrivo questa ricetta, ho tra le mani una tazza di tisana fumante e nell'aria aleggia un intenso profumo di incenso tibetano per purificare l'ambiente e sta nevicando leggermente. Cosa chiedere di più? Beh, una zuppa calda per cena per esempio per quanto mi riguarda.

lunedì 14 gennaio 2019

Strudel di pasta phyllo tofu e verdure miste al curry e zenzero

La pasta phyllo è una buona base sia per ricette dolci che salate. Credo sia uno di quegli ingredienti che non dovrebbero mancare in frigorifero.

martedì 1 gennaio 2019

Ricetta del mese per lo spazio del Tao: crumble di lenticchie con purea di zucca


Un nuovo anno, un nuovo inizio... Una nuova ricetta.
La zucca fa parte delle verdure dolci, rinforza milza e stomaco. Appartiene all'elemento terra quindi non possiede una direzione specifica. Per digerire al meglio i cibi appartenenti a questo elemento, è consigliabile associarli ad erbe aromatiche e spezie che ne "aumentino" il movimento.

giovedì 20 dicembre 2018

Sformato di zucca e ceci



Si avvicinano le feste, cene, pranzi, merende, aperitivi... Per me questo è uno dei periodi più stancanti dell'anno. Super lavoro e super stanchezza.