venerdì 18 ottobre 2019

Torta salata di zucca e porri


Torno dopo tanto tempo amici, per condividere questa ricetta che di diritto entra direttamente nella top 5 delle migliori torte salate mai realizzate da me fino ad ora.

Ripieno dalla giusta consistenza, pasta friabile. Sapore eccezionale (senza autocelebrazioni, ma a detta da chi l'ha assaggiata).

Ecco quindi la ricetta.

Ingredienti (per uno stampo da crostata da 28 cm):

Per la pasta:

250g di farina (io ho usato una bio di frumento tenero macinato a pietra)
40g di olio di semi di girasole deodorato (in alternativa olio di girasole, olio di mais, olio evo delicato)
1 pizzico di sale marino integrale fino
vino bianco fermo freddo qb

Per il ripieno:

250g di zucca (io ho usato la butternut, in alternativa hokkaido oppure dedica)
150g di panna vegetale (io ho usato quella di riso)
1 porro compresa la parte verde
1 rametto di timo fresco
2 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie (facoltativo ma consigliato)
sale marino integrale qb
pangrattato qb
pepe qb
buccia di limone bio qb

Procedimento per la pasta:

Mescolate la farina con il sale e l'olio. Impastate aggiungendo a filo tanto vino bianco quanto basta per ottenere un panetto liscio ed elastico. 
Coprite con pellicola e fate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.

Procedimento per il ripieno:

Affettate il porro ad anelli sottili compresa la parte verde e fatelo stufare coperto a fuoco basso per circa 8/10 minuti in padella con l'olio, 1 pizzico di sale ed il rametto di timo. 

Togliete la buccia alla zucca, tagliatela a tocchetti e cuocetela a vapore fino a quando non sarà tenera, quindi schiacciatela con una forchetta.

Riunite in una ciotola il porro e la zucca, aggiungete la panna vegetale, il lievito alimentare in scaglie, salate e pepate a piacere. 

Procedimento finale:

Ungete lo stampo da crostata e stendetevi la pasta con le mani ricoprendo anche i bordi.

Bucherellate con una forchetta la pasta sul fondo e spolveratela di pangrattato. 
Versate il ripieno e livellatelo bene con una spatola. 

Ripiegate verso l'interno la pasta sul bordo, spolverate di buccia di limone grattuggiata.

Fate cuocere in forno caldo a 190° per circa 15/20 minuti (il ripieno si dovrà rapprendere e la pasta dovrà essere dorata).

Tagliatela tiepida.


martedì 23 luglio 2019

Crema di zucchine, fiori di zucchina essiccati e stracchino di riso


Chi come me ha un orto, sa che quando inizia a produrre, la verdura arriva tutta insieme.

Ora è il momento delle zucchine e dei suoi fiori, ecco a voi quindi uno dei possibili usi.

La crema che ho preparato si può gustare anche a temperatura ambiente, è semplice da preparare ma davvero ricca di sapore.

lunedì 8 luglio 2019

Coppa di ciliegie, cioccolato e yogurt di soia




Amici dello Spazio del Tao, bentrovati. Il caldo si sta facendo sentire, è il momento giusto per mangiare più crudo ed accendere i fornelli il necessario.

Non sono mai stata amante dei dolci in generale, non ne sento la necessità, ma ogni tanto ci sta. Ecco allora un dolce che non richiede cottura, perfetto per affrontare la calura estiva. Può essere servito anche come colazione o merenda energetica.

giovedì 30 maggio 2019

Ricetta del mese per Lo Spazio Del Tao: Chutney di rabarbaro


Amici dello Spazio Del Tao, bentrovati!

Il tempo ultimamente non è stato clemente ed ha rallentato sensibilmente i lavori nel mio orto.

Scegliere di coltivare senza nessun aiuto chimico poi, non è sempre facile. La pioggia ha portato tante lumache che hanno passato giornate intere a banchettare con tutto quello che trovavano.

lunedì 29 aprile 2019

martedì 2 aprile 2019

Cipolle rosse ripiene di formaggio veg e verdure


Le cipolle di grandi dimensioni, si possono usare come contenitori edibili gustosi oltre che belli da vedere. 
Si prestano per ricette diverse modificando il ripieno, sia per primi piatti che secondi. 

lunedì 1 aprile 2019

Ricetta del mese per lo Spazio del Tao. Congee salato: cucina dei 5 elementi


Amici dello Spazio del Tao, questo mese vi propongo una ricetta collaudata che ci tenevo a farvi conoscere, che è diventata un must nella mia cucina.
Torno ad affrontare il discorso della cucina basata sui 5 elementi (Legno, Fuoco, Terra, Metallo, Acqua) e di yin yang attraverso il congee, un piatto orientale simile al porridge che si consuma principalmente a colazione ma che si trova anche in versione salata.

giovedì 28 febbraio 2019

Ricetta del mese per lo Spazio del Tao: Aspettando la primavera...Tortino di batata viola alla salvia su salsa allo zafferano e cime di rapa all'umeboshi


Amici dello Spazio del Tao, bentrovati!
Ci stiamo avvicinando velocemente alla primavera, che corrisponde all'elemento Legno (o albero).  L'energia legno è di tipo espansivo e si muove verso l'alto. Controlla fegato e cistifellea. Per questo ora il momento è propizio per le pratiche di pulizia del corpo alleggerendo la dieta.

giovedì 31 gennaio 2019

Ricetta del mese per lo Spazio del Tao: Zuppa di wakame



Amici dello Spazio del Tao, bentrovati!
Mentre scrivo questa ricetta, ho tra le mani una tazza di tisana fumante e nell'aria aleggia un intenso profumo di incenso tibetano per purificare l'ambiente e sta nevicando leggermente. Cosa chiedere di più? Beh, una zuppa calda per cena per esempio per quanto mi riguarda.

lunedì 14 gennaio 2019

Strudel di pasta phyllo tofu e verdure miste al curry e zenzero

La pasta phyllo è una buona base sia per ricette dolci che salate. Credo sia uno di quegli ingredienti che non dovrebbero mancare in frigorifero.

martedì 1 gennaio 2019

Ricetta del mese per lo spazio del Tao: crumble di lenticchie con purea di zucca


Un nuovo anno, un nuovo inizio... Una nuova ricetta.
La zucca fa parte delle verdure dolci, rinforza milza e stomaco. Appartiene all'elemento terra quindi non possiede una direzione specifica. Per digerire al meglio i cibi appartenenti a questo elemento, è consigliabile associarli ad erbe aromatiche e spezie che ne "aumentino" il movimento.