giovedì 12 marzo 2015

Crocchette veloci di couscous e verdure


Se avete poco tempo a disposizione, poca dimestichezza ai fornelli e tanta fame questo è il piatto che fa per voi. Tempo di realizzazione fra i 20 ed i 30 minuti ( compresa la salsina di accompagnamento ).


Ingredienti ( per 20 crocchette ):
100 g di couscous integrale
2 carote
1 cavolfiore bianco di piccole dimensioni
1 pezzo di porro da 5 cm circa
6 foglie di menta 
6 foglie di basilico 
2 foglie di salvia
2 cucchiai di amido di riso
3 cucchiai di farina di mais fioretto
1 cucchiaio di olive nere denocciolate
1 cucchiaino di succo di limone
olio evo qb
pepe qb
sale marino integrale non trattato qb
semola rimacinata di grano duro se necessita l' impasto

Ingredienti per la salsa di accompagnamento:

rucola qb
basilico qb
paprika dolce qb
olio evo qb
acqua qb
pistacchi di Bronte al naturale qb
sale marino integrale non trattato qb

Procedimento per le crocchette:

Preparate il couscous come indicato in confezione. Mettete in un mixer tutto a crudo: cavolfiore, porro, carote sbucciate, basilico, menta e salvia e le olive. Iniziate a tritare. Regolate di sale e pepe. Aggiungete olio evo ( senza esagerare ) e continuate a sminuzzare fino ad ottenere un composto fine ( tipo le verdure da soffritto ). In una ciotola unite le verdure al couscous con l' amido di mais e la farina di mais fioretto. Il composto avrà comunque un aspetto slegato, in quanto le verdure sono crude. Per aiutarvi potete aggiungere un cucchiaio di semola di grano duro, io questa volta non l' ho aggiunta, altre si. Foderate di carta forno una teglia e riempite un coppapasta da 4 cm di diametro aiutandovi con un cucchiaino compattando bene il composto. Sfilate il ring e continuate a formare crocchette fino ad esaurimento del composto.


 Fate cuocere in forno caldo ventilato a 180°-200° fino a doratura ( col mio forno circa 12 minuti ).
Mentre cuociono le crocchette preparate la salsina da accompagnamento. Non vi ho dato le dosi, perchè la quantità di rucola dovrete regolarla in base al vostro gusto. Ricordatevi che la rucola ha un sapore molto invasivo, quindi non dovrete eccedere perchè altrimenti coprirà troppo il sapore delicato delle crocchette. In un mixer ad immersione mettete rucola, basilico e paprika ed iniziate a frullare aiutandovi con un cucchiaio di acqua ghiacciata. Aggiungete i pistacchi e l' olio e continuate a frullare fino ad ottenere una salsa liscia. Servite le crocchette tiepide nappate dalla salsa.






Con questa ricetta partecipo al contest di Alice 


7 commenti:

  1. Wow!! fantastiche ed invitanti queste crocchette, proverò senz'altro a farle. Anche la salsina d'accompagnamento dev'essere deliziosa!! Da provare!

    RispondiElimina
  2. Uhuumm!! appetitose! e davvero veloci da mettere in tavola! ;-)

    RispondiElimina
  3. Anche quando vai di fretta, le tue creazioni sono meravigliose. Ti adoro, Valentina.
    Un bacio e buon fine settimana :)

    RispondiElimina
  4. Colorate, sfiziose, buonissime! Anche io ho sperimentato con il cous cous nel mio ultimo post...la veg-telepatia :D Un abbraccio e grazie per la partecipazione al contest :* Buon weekend!

    RispondiElimina
  5. Ammiravo questa meraviglia sulla mia blog roll e desideravo trovare il tempo per venire ad assaporare la tua nuova, certa, chicca. Il tempo realmente non ce l'ho, ma me lo sono preso, perché le gioie devono sempre trovare il loro spazio.
    Tu sei meravigliosa. Mamma quella salsina cosa dev'essere. Voglio queste crocchette. Le voglio ora!!!!! Grande Vale! Un bacione, torno al mio splendido inferno ^_^
    Buon weekend.

    RispondiElimina
  6. Ma che belle, devono essere squisite e sono pure veloci da fare. Le provo! ;-)

    RispondiElimina