venerdì 12 giugno 2015

Cipolle bianche piatte ripiene


Spesso ( come in questo caso ), bastano pochi ingredienti dalle umili origini per dare vita a piatti in cui le papille gustative ti ringraziano ad ogni boccone per averli pensati e preparati.


Ingredienti ( per 4 persone ) :

1 kg di cipolle bianche novelle
4 / 5 patate novelle piccole
2 carote
2 capperi di pantelleria sotto sale
1 zucchina
1 / 2 costa di sedano
1 / 2 limone bio ( solo la buccia )
1 cucchiaio di semi di girasole
1 cucchiaio di semi di sesamo bianco
1 cucchiaio di aceto bianco
1 bel mazzetto di erbe aromatiche miste a scelta ( io ho usato timo limone, prezzemolo, erba peverina, salvia e rosmarino )
pepe sarawak ( o altro pepe a scelta ) qb
sale marino non trattato qb
acqua qb
olio evo qb
pangrattato di mais senza glutine qb

Procedimento :

Pulite le cipolle, sbucciate le patate e raschiate le carote. Lasciate intere le cipolle e tagliate a tocchetti le altre verdure, quindi fate cuocere ( non troppo, dovrete toglierle ancora sode ) tutto a vapore mettendo l' aceto nell' acqua della vaporiera. 
Aiutandovi con un cucchiaino, scavate le cipolle tenendo da parte la polpa. Mettete nel mixer i semi di girasole ( preventivamente ammollati in acqua per un paio d' ore ), i semi di sesamo risciacquati, le erbe aromatiche con i capperi dissalati e la buccia di limone ed iniziate a tritare. Aggiungete la polpa delle cipolle e le altre verdure. Frullate regolando sale e pepe ed aggiungete poco olio. Verificate la consistenza ( che dovrà essere morbida e non troppo asciutta ), solo se  necessario aggiungete del pangrattato.
Salate, pepate leggermente e spennellate di olio evo l' interno delle cipolle e riempitele col composto ottenuto. Spolverate di pangrattato e condite con un filo d' olio.
Fatele cuocere in forno caldo ventilato a 180° fino a doratura ( eventualmente negli ultimi tre minuti passatele sotto il grill per formare la crosticina ). 
Servite tiepide accompagnate da rucola possibilmente selvatica.




8 commenti:

  1. Un'idea originale e golosissima, proprio vero che basta poco per fare un piatto gustoso e dal piacevole effetto visivo! Bravissima come sempre. :)
    Smack.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che carina che sei sempre Leti. Grazie... Un bacione

      Elimina
  2. Solo a guardare questa meraviglia mi viene da allungare una manina e assaggiare ^_^ Hai ragione, negli ingredienti umili risiedono potenzialità infinite. E i sapori, ne vogliamo parlare?
    Mi piace molto questa proposta. e' originale e invitante. Come sempre non sbagli un colpo!!
    Un abbraccio Vale, trascorri un sereno weekend.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erica... Scusa il ritardo nella risposta. Grazie. Un abbraccio a te.

      Elimina
  3. Ma che delizia! settimana prossima ordino le cipolle!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Daria, le cipolle in questo periodo sono spettacolari!!!!

      Elimina
  4. Che voglia... adoro le cipolle, intriganti e invitanti, un bellissimo contrasto cromatico e di consistenze :-)

    RispondiElimina