lunedì 8 giugno 2015

Tagliatelle di quinoa alla fantasia di verdure


La quinoa è un ingrediente versatile che mi piace utilizzare in diverse preparazioni. Come base per insalate fredde estive, negli sformati, polpette o burger, in torte salate e nei primi piatti caldi.
In questo caso è stata utilizzata la farina per ottenere le tagliatelle.

Con un semplice mix di verdure cucinate al forno con erbe aromatiche, ha dato vita ad un piatto della domenica goloso e leggero allo stesso tempo.

Ingredienti ( per 3 persone ) :

250 g di tagliatelle di quinoa ( semola di grano duro, farina di quinoa 10 %, acqua )
10 pomodori datterini
3 cipollotti bianchi 
2 carote 
2 zucchine 
1 peperone rosso 
1 melanzana 
1 bel mazzetto grande di erbe aromatiche miste ( io ho usato : menta, erbe peverina, salvia, rosmarino, origano, maggiorana, timo limone, basilico )
sale marino integrale qb
1 / 4 di buccia di limone bio
olio evo qb
paprika dolce qb


Procedimento :

Pulite il peperone e raschiate la carota. Tagliate a pezzi regolari tutte le verdure ( in questo modo otterrete una cottura più uniforme ) e fatele cuocere a vapore per circa tre minuti, in modo da ammorbidirle. Trasferitele in una teglia da forno, conditele con olio evo e sale, paprika e tutte le erbe erbe aromatiche.
Cuocetele in modalità statica a 200° fino a quando non diventano abbastanza croccanti ( comunque non dovranno asciugare troppo ed essere stracotte ).
Cuocete le tagliatelle in acqua bollente salata a piacere e scolatele al dente tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura. 
Fate saltare la pasta insieme alle verdure, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura se vedete che sono troppo asciutte.
Impiattate aggiungendo erba cipollina tagliata con le forbici, un rametto di menta fresca, un giro d' olio evo a crudo e della buccia di limone bio grattuggiata.







12 commenti:

  1. Probabilmente l'unico modo che mi manca per mangiare la quinoa è nella pasta... e dato che mi è venuto il pallino-pois del farla in casa, avendo due pacchi di farina in dispensa quasi quasi posso anche provare... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, dai, dai... prova che è buonissima! Buona giornata

      Elimina
  2. Interessante...tagliatelle di quinoa! comunque saporita...ci sono tutti i colori dell'estate!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, molto saporite. E golose. Un abbraccio

      Elimina
  3. non ho mai mangiato la quinoa in questa "forma", interessante e da provare!! Un piatto coloratissimo che fa venire l'acquolina in bocca a tutti gli amanti della pasta come me!! Bravissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, io avevo già provato gli spaghetti e mi erano piaciuti molto. Grazie mille.

      Elimina
  4. Adoro i piatti ricchi di verdure, con le tagliatelle poi!!! Deliziosa e semplice ricetta come piace a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Micky! come va? grazie. A volte la semplicità è la soluzione migliore. Un abbraccio

      Elimina
  5. Mi piace tutto di questa ricetta. La scelta della pasta, anzitutto. Le verdure estive (ne ho una voglia...). Il loro passaggio nel forno. E la loro croccantezza. Si vede, si ammira, si desidera. Fantastico piatto estivo!
    Ti abbraccio, Valentina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti! una delle poche cose per cui mi piace l' estate ( il caldo lomsopporto a fatica ), sono le verdure ed i colori... Un abbraccio

      Elimina
  6. Che piatto meraviglioso! Non ho mai fatto le tagliatelle con la farina di quinoa, devo proprio rimediare! Anche il condimento di verdure arrostite lo trovo originale e goloso! Complimenti un'ottima ricetta davvero :) Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alice, grazie! l' aggiunta della farina di quinoa, arricchisce il sapore. Un abbraccio a te.

      Elimina