lunedì 19 ottobre 2015

Pici allo zafferano e funghi shiitake freschi mantecati all' avocado


Al supermercatino bio ho trovato gli shiitake freschi. Potevo forse farmeli scappare? Il sapore è delicato, di sottobosco.
Li ho abbinati ai pici, un formato di pasta simile a degli spaghettoni grossi, tipici di Toscana e Umbria.
La cottura che ho effettuato è quella che si chiama risottata, l' ideale per non dispere l' amido della pasta e creare una deliziosa cremina assieme ad un buon avocado maturo.

Ingredienti ( per 2 porzioni ):

150 g di pici
200 g di funghi shiitake 
2 rametti di timo limone fresco
1 avocado maturo ( io ho usato la varietà hass )
1 bustina di zafferano
1 cucchiaio di olio evo
1 / 2 limone bio 
1 / 2 cucchiaino di assafaetida in polvere ( oppure 1 scalogno o 1 spicchio d' aglio )
qualche foglia di prezzemolo fresco
brodo vegetale qb
pepe della Jamaica ( o altro pepe a piacere ) qb
sale marino integrale qb

Procedimento:

Spazzolate delicatamente i funghi e passateli con un panno umido. Eliminate la parte terrosa del gambo e tenete da parte il resto ( che utilizzerete poi per il brodo ). Tagliate le cappelle a fettine regolari.
Preparate una padella con l' olio evo e fatelo scaldare assieme all' assafaetida ( se non la trovate sostituitela con scalogno tritato o aglio ), quindi fatevi saltare a fuoco vivo i funghi smuovendoli spesso con una paletta di legno per pochi minuti. Spegnete il fuoco ed aggiungete le foglioline di timo limone ed una macinata di pepe.
Preparate del brodo vegetale come siete soliti fare, arricchendolo con i gambi dei funghi e portate a bollore. 
Mettete i pici in una padella larga e bassa e bagnateli col brodo bollente portandoli a cottura procedendo come fareste per un risotto aggiungendo il brodo man mano che asciuga.
A metà cottura aggiungete i funghi e la bustina di zafferano. 
Nel frattempo preparate l' avocado che vi servirà per mantecare i pici. Sbucciatelo, denocciolatelo e mettetelo in un mixer con il succo di limone, un pizzico di sale e frullate. 
A cottura ultimata i pici non dovranno essere del tutto asciutti. Spegnete il fuoco ed amalgamate l' avocado alla pasta. Completate con la buccia di limone grattuggiata, il prezzemolo tritato e altro pepe se gradito. 
Servite immediatamente.









10 commenti:

  1. Valentina cara come va? Questo è uno dei più belli e golosi esempi di piatto sano che si possa preparare, mi piace davvero tanto! Complimenti di cuore :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ali. Io bene, tu? Grazie a te. Buona giornata.

      Elimina
  2. Fa vo lo so!!!! Potrei iniziare ad apprezzare anche l'avocado ^_^ Lega tutto perfettamente, i sapori sono favolosi e il piatto davvero invitante.
    Ohi, chissà se prima o poi riuscirò ad assaggiare un tuo piatto ^_^
    Un bacetto Vale, buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica cara. Io non potrei stare senza avocado sai? Lo uso per tanti piatti... Un bacio grandissimo. Buon giornata

      Elimina
  3. WOOW!!! zafferano e funghi! e della cremosità dell'avocado, ne vogliamo parlare! mi piace moltissimo! segno, segno ... tutto nella lista della prossima spesa! :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mari. Gli shiitake freschi mi sono piaciuti moltissimo. Dai, prova... Un abbraccio

      Elimina
  4. Madò, Vale, sei una maga!!! ;) Un piatto ai funghi decisamente originale e ovviamente squisito!
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...un po maga magò diciamo!ehehehe. Grazie mille leti. Un bacio a te.

      Elimina
  5. per me che adoro i funghi è un invito a nozze!!! Bravissima come sempre. Una curiosità: dove si trova l'assafetida? credo di non averla mai vista in giro!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca. Ehehe, io ci ho messo più di un anno a trovarla. Una mia amica la usa spesso e l' aveva presa in India. Lei la usa al posto di aglio e cipolla, che come sai secondo i dettami dell' ayurveda in cucina non si usano. Allora incuriosita, avevo iniziato a cercare ovunque. Senza risultato. Poi l' ho trovata al festival dell' oriente. È comunque credo che se aspetti a dicembre l' artigiano in fiera, lì la trovi. Oppure in internet. C' è un sito di cui ora mi sfugge il nome che vende tutte le spezie del mondo. Buon fine settimana

      Elimina